In evidenza
Corso di BLSD American Heart Association 07 Novembre 2020 – Agevolazioni speciali iscritti NurSind – CGS

Corso di BLSD American Heart Association 07 Novembre 2020 - Agevolazioni speciali iscritti NurSind – CGS

CORSO AHA BLS (BLSD E PBLSD) PER PERSONALE SANITARIO/LAICO                      Gli Iscritti NurSind e CGS Catania Pagano il solo Costo delle Pubblicazioni Data 07 Novembre 2020     Il corso Provider BLS ...

Continua a leggere

Practicing defibrillator CPR procedure on a dummy

Corso di BLSD American Heart Association 21 Novembre 2020 - Formazione e Futuro

CORSO AHA BLS (BLSD E PBLSD) PER PERSONALE SANITARIO/LAICO Data 21 Novembre 2020 Il corso Provider BLS (BLSD + PBLSD) AHA è volto ad acquisire e fare prorie le conoscenze relative alle manovre di rianimazione cardiopolmonare su adulto, bambino ...

Continua a leggere

Ostia, bagnino salva la vita a un dodicenne svenuto in acqua dopo un malore

Stoian Alin: "Con un collega lo abbiamo portato fuori dall'acqua, gli abbiamo praticato la rianimazione e finalmente si e' ripreso" Un bambino di 12 anni ha rischiato di morire annegato a Ostia sabato scorso, dopo un ...

Continua a leggere

Corso di BLSD American Heart Association 05 Settembre 2020 - Agevolazioni speciali per gli iscritti Nursind e CGS Catania

CORSO AHA BLS (BLSD E PBLSD) PER PERSONALE SANITARIO/LAICO Gli Iscritti NurSind e CGS Catania Pagano il solo Costo delle Pubblicazioni Data:  Sabato 05 Settembre 2020   Il corso Provider BLS (BLSD + PBLSD) AHA è volto ad acquisire e ...

Continua a leggere

Corso di BLSD American Heart Association 11 LUGLIO 2020 Agevolazioni speciali per gli iscritti Nursind e CGS Catania

Corso di BLSD American Heart Association 11 LUGLIO 2020 Agevolazioni speciali per gli iscritti Nursind e CGS Catania

CORSO AHA BLS (BLSD E PBLSD) PER PERSONALE SANITARIO/LAICO           Gli Iscritti NurSind e CGS Catania Pagano il solo Costo delle Pubblicazioni Data 11 LUGLIO 2020     Il corso Provider BLS (BLSD + PBLSD) AHA è volto ...

Continua a leggere

Arresto cardiaco, 60.000 morti in Italia ma i defibrillatori non sono obbligatori in scuole e uffici

Vi sentireste sicuri se a scuola di vostro figlio, o nel vostro ufficio, non ci fossero estintori, né prove di evacuazione degli edifici? Sicuramente no. Probabilmente, invece, non fate caso se nella stessa scuola o ufficio ci sia ...

Continua a leggere

Formazione Avanzata Gratuita - Grande Opportunità per i Liberi Professionisti con Partita IVA

Attraverso un Progetto Formativo Finanziato, il CNFE e ARCHE' Impresa Sociale SRL, mirano a ottenere la formazione gratuita per un numero quanto più possibile elevato di liberi professionisti. La formazione riguarderà una serie di programmi ...

Continua a leggere

CNFE Italia

La società è stata fondata nella convinzione che il successo di ogni progetto dipende dal gioco di Squadra. La diffusione della cultura dell’Emergenza può veramente contribuire a salvare molte vite. Chi ama la vita non può esimersi dal soccorrere chi, nel momento critico, ha bisogno. Il nostro contributo a questo concetto è espresso attraverso queste pagine e nel nostro lavoro. . "

In una persona priva di coscienza o collassata, va immediatamente determinato lo stato della ventilazione e della circolazione. La velocità, l’efficienza e una corretta applicazione della rianimazione cardiorespiratoria sono direttamente correlate a un buon recupero delle funzioni del SNC. Un approccio sistematico e rapido deve fare in modo che trascorrano solo pochi secondi tra il riconoscimento dell’arresto cardiaco e l’intervento. L’anossia tissutale che perduri per più di 6min può comportare un danno cerebrale irreversibile o il decesso; la prognosi, tuttavia, è molto variabile e dipende dall’età, dalla causa dell’arresto e dalle circostanze cliniche. Il successo della rianimazione cardiorespiratoria (CardioPulmonary Resuscitation, CPR) dipende da un precoce supporto di base delle funzioni vitali (Basic Life Support, BLS, dal rapido riconoscimento e trattamento della

Fibrillazione Ventricolare( defibrillation) se presente, e dal controllo delle vie aeree e del ritmo
con metodi di rianimazione avanzata, se necessario(ALS). La CPR deve essere proseguita finché la funzione cardiorespiratoria non è stabilizzata, o il paziente è dichiarato morto, oppure non si è in grado di proseguire (esaurimento dell’operatore). Dopo ipotermia profonda o prolungata immersione in acqua fredda, la CPR va continuata sino al ristabilimento della normale temperatura corporea interna, visto che pazienti sottoposti a manovre rianimatorie per periodi prolungati (fino a tre ore) hanno successivamente recuperato. Le linee guida sono stabilite dell’American Heart Association e le associazioni che fanno formazione le recepiscono e su queste fondano le proprie direttive. Il corso di BLSD insegna le tecniche di rianimazione cardio-polmonare con uso del defibrillatore semiautomatico in accordo con le linee guida internazionali fornite dall’American Heart Association.La durata del corso 8 ore full immersion.

Iscriviti al corso Richiedi informazioni